Bonsai: i lavori del mese di Marzo

Quasi tutti i bonsai iniziano il loro ciclo vegetativo: maggiore cura e attenzione rispetto a quando sono in riposo. 

ESPOSIZIONEporre tutti i bonsai fuori all’ aperto. Non mettere le piante troppo vicine le une alle altre, spaziarle in modo che i rami non si tocchino fra loro e crescano liberamente.

ANNAFFIATURA: anche durante questo mese, sicuramente, valgono le norme generali che regolano l’annaffiatura. Attenzione ai bonsai decidui: la ripresa dell’attività vegetativa e il clima più caldo farà si che la terra dei vasi si secchi più velocemente. In ogni caso attenzione a non esagerare con l’acqua perché un suo eccesso comprometterebbe la salute delle piante.

FERTILIZZAZIONE: iniziate a concimare, a fine mese, utilizzando metà dose di quella consigliata. Concimate anche le conifere appena osserverete la ripresa vegetativa. Non concimate le piante in fioritura, potrebbero “decidere” di far cadere i fiori per privilegiare la crescita di foglie e rami.

POTATURA: dopo che circa l’80% dei germogli sono sbocciati, nei bonsai da frutto e da fiore, togliere i restanti. Questo permetterà, alla pianta, di non disperdere le sue energie. Le bacche, invece, potranno tranquillamente essere lasciate sui rami. Potrete potare i rami lasciando due/tre gemme a legno. Marzo è il mese adatto per la potatura di formazione, anche radicale, degli olivi.

TRAPIANTO: è possibile effettuare trapianti di caducifoglie e conifere. Tenete presente che cambiare la terra è necessario per la salute dei bonsai. Non effettuare il trapianto, che è sempre fonte di stress, a piante che dimostrano di vegetare bene. Le caducifoglie che si desidera far crescere devono essere rinvasate ogni anno, quelle più vecchie ogni due/tre. Le conifere giovani ogni due/tre anni, le vecchie ogni quattro/cinque. Dunque cambiate la terra solo quando la salute del bonsai lo richiede.

TRATTAMENTI: ripetere il trattamento, sugli gli alberi decidui, con un antifungino. Alla fine del mese potrebbero, visto la stagione calda, manifestarsi infestazioni di afidi, se occorre trattate con pesticida. Trattate i bonsai, soprattutto gli olmi cinesi, con un  prodotto attivo contro i ragnetti rossi. Consiglio un prodotto sistemico ovicida e larvicida (chiedere al vivaio).                             

A cura di Romolo PATRIZI

 Katebackdrop

Vivaio Horti di Veio
Via Oriolo Romano n.10 00189 Roma
Tel: +39 0633710258
Fax: +39 0633661253
Email: info@hortidiveio.it

Horti di Veio Srl - P.I./C.F. 06837761003 - REA: RM - 993726 - Cod. dest. SU9YNJA

Credits