Bonsai: i lavori del mese di Novembre

Le piante decidue iniziano a perdere le foglie.

ESPOSIZIONE: E’ necessario, in questo mese, avviare i bonsai verso il loro necessario periodo invernale di riposo. Evitare che gli alberi decidui, a causa di eventuali giorni di caldo, possano riprendere a vegetare. Spostarli in luoghi freschi e ombreggiati. I cosiddetti bonsai da “interno”, gli alberi tropicali (ficus, serisse, carmone), dovrebbero essere messi al riparo, magari collocandoli all’interno, durante la notte.  Attenzione non sopportano temperature al di sotto degli 8/10 gradi.

ANNAFFIATURA: Attenzione a non dare troppa o troppo poca acqua: annaffiare solo quando la terra è secca. I bonsai sono molto sensibili anche se inattivi. A mano a mano che la stagione prosegue il ciclo di crescita rallenta sino ad arrestarsi. La quantità d’acqua necessaria dovrà essere inferiore.                                      Controllate il drenaggio dei vasi. E’ possibile che la crescita delle radici abbia intasato i fori di scarico.

FERTILIZZAZIONE: Non concimare più sino a primavera. Se avete trapiantato delle conifere, potete somministrare dei concimi fogliari per aiutare la pianta nella ripresa.

POTATURA: A fine mese eliminate tutte le foglie sugli alberi decidui ed eliminate i rami  secchi. Applicare il filo metallico per dare la giusta impostazione, facendo molta attenzione ai rami fragili. Togliere alle conifere gli aghi morti. Togliere frutti e baccelli. Se la pianta gode buona salute le bacche possono rimanere sino a primavera. Togliere i fili metallici se stanno incidendo la corteccia.

TRAPIANTO: E’ un buon momento per raccogliere piante in natura.

TRATTAMENTI: In questo mese se le piante sono in buona salute non necessitano di nessun trattamento.

A cura di Romolo PATRIZI

Vivaio Horti di Veio
Via Oriolo Romano n.10 00189 Roma
Tel: +39 0633710258
Fax: +39 0633661253
Email: info@hortidiveio.it

Horti di Veio Srl - P.I./C.F. 06837761003 - REA: RM - 993726 - Cod. dest. SU9YNJA

Credits