Laboratorio di cesteria ed intreccio creativo

Sabato 12 Maggio 2018

Tenuto dal mastro cestaio Rodolfo Onori

L’arte dell’intreccio è una delle pratiche più antiche: ben presto l’uomo scoprì che intrecciando rami flessibili e erbe spontanee si potevano creare contenitori leggeri, resistenti e duraturi.  Il corso è di carattere prevalentemente pratico.

Riconoscimento, scelta, preparazione dei materiali

Salice, vitalba, canne palustri, sanguinello, giunchi, olmo… Sono solo alcuni delle piante che  possono essere utilizzate per creare  accostamenti inaspettati fra le sfumature che offre la natura che si rigenera ogni anno. Si impareranno a vedere e “scoprire” queste  piante semplici ed importanti che sono sempre state parte integrante del nostro territorio.

L’intreccio

 Il fondo, le pareti, la chiusura e forse anche il manico… Con poche tecniche, trucchi, ed accortezze che verranno con l’esperienza, ognuno si porterà a casa il cesto creato in giornata.

Esempi di tecniche e cesti tradizionali.

Verranno mostrati alcuni cesti imparando a riconosce le piante di cui si compone e le caratteristiche che lo rendono tipico.  Verrà inoltre insegnato come si possono riprodurre queste “piante da cesti” creando delle coltivazioni tradizionali che, in alcuni casi, stanno scomparendo.

Perché imparare a fare cesti nel 2018?

 I cesti che si trovano oggi nei negozi per pochi euro non sono in grado di raccontarci quasi nulla sulla loro storia: le mani che li hanno fatti, i materiali o l’annata climatica. Imparare a fare un oggetto artigianalmente significa riprendere un legame profondo tra l’uomo e la natura e tra l’uomo e i suoi antenati e le sue tradizioni. Ogni zona infatti aveva un “cesto caratteristico” e non è difficile, guardandoli, riconoscere il carattere della gente a cui appartiene. In un’epoca dominata dal consumismo, dallo spreco il fatto di non acquistare nulla per poter creare diventa un aspetto innovativo. Conoscere piante e stagioni è sufficiente per creare oggetti che durano anche 50 anni (a dispetto della plastica) e che se ne andranno senza produrre nessun inquinamento.


cesteria
Il corso si terrà al raggiungimento di 3 iscritti, con un numero massimo di 20 partecipanti.

Orario: dalle 9,00 alle 18,00 – con pic-nic alle ore 13,00
E’ richiesta la prenotazione
Iscriviti subito online oppure chiama il numero 0633710258

Il costo del corso è di € 50.00

Vivaio Horti di Veio
Via Oriolo Romano n.10 00189 Roma
Tel: +39 0633710258
Fax: +39 0633661253
Email: info@hortidiveio.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Horti di Veio Srl - P.IVA/C.F. 06837761003 REA: RM - 993726

Credits